Servizio di Traduzioni Legali per i nostri clienti

Siamo accreditati dal Ministero della Giustizia degli EAU (MOJ) e siamo orgogliosi di offrire ai nostri clienti un servizio di traduzioni legali di prima qualità. I nostri traduttori sono autorizzati e accreditati dal Ministero della Giustizia degli EAU, dalle Ambasciate e dai Consolati a rilasciare traduzioni legali giurate e legalizzate in tutte le principali combinazioni linguistiche del mondo.

La nostra agenzia è specializzata nel fornire traduzioni di documenti legali, tra i quali:

  • Certificati di nascita
  • Certificati di matrimonio
  • Diplomi e Lauree
  • Testamenti
  • Statuti e atti costitutivi
  • Atti e documenti processuali
  • Licenze commerciali
  • Accordi e contratti
  • Procure
  • Sentenze di tribunale
  • Patenti

E molti altri.
Il Processo di Legalizzazione.

Negli EAU, le traduzioni legalizzate o attestate / giurate sono dette “Traduzioni Legali”. Altre espressioni d’uso comune negli Emirati Arabi sono “Traduttore Legale” e “Timbro Legale”, che corrispondono semplicemente alla nozione occidentale di “Traduttori (o traduzioni) Certificati/Giurati”. Gli organi competenti per la certificazione delle traduzioni sono il Ministero della Giustizia (MoJ) e il Ministero degli Affari Esteri (MoFA).

Per le traduzioni legali, gli scenari possibili sono due:
Documenti rilasciati all’estero e destinati a Dubai, Abu Dhabi o altri Emirati.
Prima di procedere alla traduzione, un documento ufficiale deve essere attestato dall’Ambasciata degli EAU nel Paese d’origine (ad esempio l’Ambasciata degli EAU a Roma per i documenti emessi in Italia). Una volta arrivato negli EAU, il documento deve essere attestato dal Ministero degli Affari Esteri (MoFA) negli Emirati Arabi Uniti. Completate queste due fasi, il documento è pronto per essere tradotto e timbrato da un traduttore certificato dal Ministero della Giustizia. Si prega di notare che per alcuni documenti anche le Ambasciate e i Consolati possono attestare gli originali prima del MoFA.

Documenti rilasciati a Dubai, Abu Dhabi o altri Emirati e destinati ad altri Paesi.
Prima di procedere alla traduzione, qualunque documento ufficiale da utilizzare all’estero dev’essere firmato e timbrato dall’istituzione locale, organizzazione o privato che rilascia il documento negli EAU, e dall’autorità preposta alla legalizzazione (ad esempio il Notaio o Dipartimento Economico). A questo punto, il documento deve essere attestato dal Ministero degli Affari Esteri (MoFA) e, per finire, dall’Ambasciata o dal Consolato del Paese in cui sarà utilizzato.

IMPORTANTE: Poiché le procedure di legalizzazione e certificazione accettate all’interno degli EAU sono numerose, prima di procedere consigliamo sempre ai nostri clienti di assicurarsi, presso la società, l’organizzazione o il dipartimento del governo al quale il documento deve essere sottoposto, di quale sia esattamente il tipo di attestazione richiesto. In caso di dubbi o domande, non esitate a contattarci!

Legalizzazione in altri Paesi

Inoltre, possiamo certificare e legalizzare documenti originali e traduzioni anche in altri Paesi per l’utilizzo negli EAU, così come in Qatar, Kuwait, Saudi Arabia (KSA), Bahrein, Oman etc. e in molti altri Paesi (Apostille).
Per ulteriori informazioni o per richiedere un preventivo gratuito si prega di chiamare il +971 4 343 4753 o di scriverci all’indirizzo [email protected]

IMPORTANTE: Poiché le procedure di certificazione accettate all’interno degli EAU sono numerose, prima di procedere consigliamo sempre ai nostri clienti di assicurarsi, presso la società, l’organizzazione o il dipartimento del governo al quale il documento deve essere sottoposto, di quale sia esattamente il tipo di legalizzazione richiesto. Potrebbe trattarsi del timbro di un traduttore legale certificato da un’autorità governativa (come la Free Zone), dal Ministero della Giustizia degli EAU o del timbro dell’Ambasciata degli EAU nel Paese di rilascio del documento.

Possiamo certificare e legalizzare traduzioni anche in altri Paesi: per ulteriori informazioni o per richiedere un preventivo gratuito si prega di chiamare il +971 4 343 4753 o di scriverci all’indirizzo [email protected].

Per qualunque domanda o per richiedere un preventivo gratuito si prega di contattare:
Ufficio | +971 4 3434753
Cellulare | +971 55 2870149
Email | [email protected]  
Se preferite, potete cliccare qui per inviare la vostra richiesta direttamente tramite il nostro modulo online:
Contattateci!